Ruberto subentra al contrammiraglio Meli

Ruberto subentra al contrammiraglio Meli
04/03/2017 - RAVENNA - Passaggio di consegne tra il contrammiraglio Giuseppe Meli e il capitano di vascello Pietro Ruberto alla guida della direzione marittima dell’Emilia Romagna e del porto di Ravenna. Da oggi Meli, a Ravenna da tre anni, comanderà la direzione marittima di Puglia e Basilicata e il porto di Bari. Ruberto è stato al comando del porto di Taranto. In passato, per otto anni, Ruberto è stato assegnato alla Capitaneria di porto ravennate.

La cerimonia si è svolta sulla banchina di attracco del terminal crociere. Presente, in rappresentanza del comando generale del corpo delle Capitanerie di porto, il vice comandante generale, ammiraglio ispettore Giovanni De Tullio. Sentito e commosso il saluto di Meli, davanti al mondo portuale ravennate. De Tullio ha sottolineato il punto di forza dello scalo ravennate: la coesione tra operatori economici, servizi tecnico-nautici, organizzazioni di categoria e la stretta collaborazione con la Capitaneria di porto e l’Autorità di sistema.
Il contrammiraglio Meli era stato salutato in forma privata, la sera precedente, da tutto il mondo portuale.

A proposito dell’ente presieduto da Daniele Rossi, in questi giorni sono stati completati gli organi di vertice. È stato infatti nominato il nuovo segretario generale: come anticipato si tratta di Paolo Ferrandino, già segretario di Assoporti.



Porto Ravenna News

OMC
Grimaldi lines
Macport
Cassa di Risparmio di Ravenna
T&C
Martini Vittorio
Le Navi - Seaways
Corship spa
Coface
Confartigianato Ravenna
Agmar
Intercontinental
CNA Imprese
TCR
Servizi tecnico-nautici
Columbia Transpost
Avvisatore Marittimo
Raffaele Turchi
Sers
Consam
Compagnia Portuale Ravenna
Exportcoop
cmc
Zanini
Romagna Acque
CSR
Simap
Spedizionieri internazionali Ravenna
Fiore
Consar Ravenna
Secomar
Banca Popolare di Ravenna
Ciclat
CNA Ravenna
Bambini Ravenna
Tramaco