Eni e Fincantieri, accordo sul gas naturale

Collaborazione che spazia dalla filiera del GNL a progetti di piattaforme galleggianti

Eni e Fincantieri, accordo sul gas naturale
29/05/2017 - TRIESTE - L’amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, e quello di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato oggi un Memorandum of Understanding (MoU) per collaborare nel campo della Ricerca & Sviluppo, compresi eventuali studi di fattibilità, nell’ambito dei sistemi energetici e in particolare della catena per la valorizzazione del gas naturale.

Le intese, dal contenuto fortemente innovativo e di particolare importanza industriale, sono volte allo studio di progetti per lo sviluppo sostenibile e al sostegno dell’utilizzo del gas per trasporto. Prevedono infatti potenziali collaborazioni che spaziano dalla filiera GNL (Gas Naturale Liquefatto), alla catena di trasporto del gas naturale, ai sistemi per la valorizzazione del gas, sino ad arrivare a progetti di piattaforme galleggianti per la produzione offshore e la valutazione di progetti energetici a ridotto impatto ambientale.

Nell’ambito dell’intesa siglata oggi Fincantieri avrà modo di far leva sulle proprie competenze e tecnologie al fine di collaborare con Eni sia in Italia che all’Estero.


Porto Ravenna News

Grimaldi lines
Macport
Ciclat
Consar Ravenna
Columbia Transpost
Le Navi - Seaways
TCR
Romagna Acque
Spedizionieri internazionali Ravenna
Confartigianato Ravenna
Simap
Tramaco
Servizi tecnico-nautici
Banca Popolare di Ravenna
CNA Imprese
CSR
Avvisatore Marittimo
Fiore
Cassa di Risparmio di Ravenna
Corship spa
Compagnia Portuale Ravenna
Raffaele Turchi
Sers
cmc
Exportcoop
Martini Vittorio
T&C
Agmar
CNA Ravenna
Intercontinental
Zanini
Bambini Ravenna
Secomar
Coface