OMC guarda al Mediterraneo

OMC guarda al Mediterraneo
28/03/2017 - RAVENNA - Le aziende del settore energetico di Ravenna guardano alle recenti scoperte di gas nell'area Est del Mediterraneo, come un potenziale bacino per la ripresa dell'attività, vista la perdurante crisi del settore in Italia.

L'Omc (da domani, mercoledì 28 al Pala De Andrè di Ravenna), diventa perciò un'occasione imperdibile per valutare la portata di prossimi investimenti.
Quattro ministri legati all'energia (Cipro, Egitto, Grecia e Libano) sette Ceo delle principali compagnie mondiali, a partire da Claudio Descalzi di Eni.

L'evento si sviluppa su un'area espositiva di 30.000 metri quadrati e ospiterà 650 espositori provenienti da 30 paesi, con la presenza di tutte le maggiori società petrolifere europee, del Nord Africa e del Medio Oriente.

Porto Ravenna News

OMC
Grimaldi lines
Consam
Banca Popolare di Ravenna
Secomar
CNA Ravenna
CNA Imprese
Consar Ravenna
Agmar
Columbia Transpost
Servizi tecnico-nautici
Coface
cmc
Romagna Acque
Le Navi - Seaways
Exportcoop
Avvisatore Marittimo
Fiore
Bambini Ravenna
Confartigianato Ravenna
Sers
T&C
Tramaco
Macport
TCR
Cassa di Risparmio di Ravenna
Compagnia Portuale Ravenna
Ciclat
Intercontinental
Zanini
Simap
Spedizionieri internazionali Ravenna
Raffaele Turchi
CSR
Martini Vittorio
Corship spa