Ruberto subentra al contrammiraglio Meli

Ruberto subentra al contrammiraglio Meli
04/03/2017 - RAVENNA - Passaggio di consegne tra il contrammiraglio Giuseppe Meli e il capitano di vascello Pietro Ruberto alla guida della direzione marittima dell’Emilia Romagna e del porto di Ravenna. Da oggi Meli, a Ravenna da tre anni, comanderà la direzione marittima di Puglia e Basilicata e il porto di Bari. Ruberto è stato al comando del porto di Taranto. In passato, per otto anni, Ruberto è stato assegnato alla Capitaneria di porto ravennate.

La cerimonia si è svolta sulla banchina di attracco del terminal crociere. Presente, in rappresentanza del comando generale del corpo delle Capitanerie di porto, il vice comandante generale, ammiraglio ispettore Giovanni De Tullio. Sentito e commosso il saluto di Meli, davanti al mondo portuale ravennate. De Tullio ha sottolineato il punto di forza dello scalo ravennate: la coesione tra operatori economici, servizi tecnico-nautici, organizzazioni di categoria e la stretta collaborazione con la Capitaneria di porto e l’Autorità di sistema.
Il contrammiraglio Meli era stato salutato in forma privata, la sera precedente, da tutto il mondo portuale.

A proposito dell’ente presieduto da Daniele Rossi, in questi giorni sono stati completati gli organi di vertice. È stato infatti nominato il nuovo segretario generale: come anticipato si tratta di Paolo Ferrandino, già segretario di Assoporti.



Porto Ravenna News

Grimaldi lines
Consar Ravenna
Tramaco
Servizi tecnico-nautici
cmc
Macport
Simap
Spedizionieri internazionali Ravenna
Avvisatore Marittimo
CSR
Sers
Banca Popolare di Ravenna
Columbia Transpost
CNA Ravenna
Confartigianato Ravenna
Fiore
Corship spa
Raffaele Turchi
Le Navi - Seaways
TCR
Ciclat
Cassa di Risparmio di Ravenna
Agmar
Intercontinental
T&C
CNA Imprese
Bambini Ravenna
Compagnia Portuale Ravenna
Romagna Acque
Martini Vittorio
Zanini
Coface
Secomar
Exportcoop