Fincantieri, intesa con Cssc per costruire due navi da crociera

Valore dell'operazione 1,5 miliardi di dollari. Altre quattro navi in opzione.

Fincantieri, intesa con Cssc per costruire due navi da crociera
22/02/2017 - TRIESTE - Fincantieri, China State Shipbuilding Corporation (Cssc) e Carnival hanno firmato oggi un memorandum d’intesa vincolante per la costruzione di due navi da crociera (circa 1,5 miliardi di dollari) e altre quattro in opzione. Si tratta delle prime unità di questo tipo costruite in Cina per il mercato cinese.

La prima consegna è prevista per il 2023. Le nuove navi saranno costruite presso il cantiere di SWS del gruppo CSSC. Il loro design sarà personalizzato secondo i gusti dei clienti cinesi per il nuovo brand crocieristico cinese della joint venture tra Carnival Corporation, CSSC e CIC Capital.

Il memorandum è stato firmato a Pechino a margine della quarta edizione del Business Forum Italia-Cina dall'A.d di Fincantieri Giuseppe Bono, dal ceo di Carnival Asia e del gruppo Costa Michael Thamm e dal presidente di Cssc Wu Qiang alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella e quello della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping.


Porto Ravenna News

Grimaldi lines
CNA Ravenna
Fiore
Exportcoop
Romagna Acque
cmc
Zanini
Agmar
Martini Vittorio
Avvisatore Marittimo
TCR
CNA Imprese
Tramaco
Compagnia Portuale Ravenna
Macport
Servizi tecnico-nautici
T&C
Raffaele Turchi
Sers
Bambini Ravenna
Ciclat
Columbia Transpost
Spedizionieri internazionali Ravenna
Consar Ravenna
Confartigianato Ravenna
Cassa di Risparmio di Ravenna
Banca Popolare di Ravenna
Simap
Coface
Intercontinental
Corship spa
Secomar
Le Navi - Seaways
CSR