Autorità di sistema, Rossi sceglie Ferrandino

Autorità di sistema, Rossi sceglie Ferrandino
25/01/2017 - RAVENNA - Come riferisce l'edizione odierna de Il Resto del Carlino, sarà Paolo Ferrandino il prossimo segretario generale dell'Autorità di sistema di Ravenna. La scelta del presidente Daniele Rossi è così caduta sull'attuale segretario generale di Assoporti. Ferrandino, 60 anni, ha percorso tutta la sua carriera occupandosi di portualità e logistica.

"Una scelta - scrive il Carlino - che ha valore tecnico, ma anche politico. Ferrandino conosce ovviamente le tematiche portuali ed è anche in contatto con gli ambienti romani della portualità, quelli con i quali negli ultimi anni l’Autorità portuale ravennate era entrata in corto circuito. Non a caso, Ferrandino era ‘conteso’ sia da Palermo che da Civitavecchia".
Per quanto riguarda il Comitato di gestione, si sta completando anche in questo caso il cerchio delle nomine. La Regione è pronta a indicare Cristina Bianchi come propria rappresentante nell’Autorità di sistema ravennate. Bianchi segue da anni le vicende del porto di Ravenna, in quanto dirige il dipartimento delle opere pubbliche, infrastrutturali, portuali e idroviarie della Regione.



Porto Ravenna News

Grimaldi lines
Macport
CNA Ravenna
Servizi tecnico-nautici
cmc
Coface
Spedizionieri internazionali Ravenna
Tramaco
Consar Ravenna
Secomar
Bambini Ravenna
Exportcoop
Ciclat
Simap
Zanini
Cassa di Risparmio di Ravenna
T&C
Sers
Romagna Acque
Confartigianato Ravenna
Corship spa
Compagnia Portuale Ravenna
Intercontinental
Agmar
CNA Imprese
Banca Popolare di Ravenna
Raffaele Turchi
Fiore
Le Navi - Seaways
CSR
Martini Vittorio
TCR
Columbia Transpost
Avvisatore Marittimo