Cna Fita contro il cartello dei costruttori

Prosegue l'azione per il risarcimento danni

Cna Fita contro il cartello dei costruttori
21/12/2016 - ROMA - CNA FITA è al fianco degli autotrasportatori nella richiesta di risarcimento dei danni causati dal cartello illecito costituito dai costruttori di camion e sanzionato dalla com- missione europea.

“Per quanto riguarda il rischio di soccombenza – commenta lo studio legale Scoccini incaricato di seguire l’azione collettiva in un articolo pubblicato da ‘Uomini e Trasporti’ - dopo aver premesso che l’esistenza del cartello deve considerarsi definitivamente accer- tata almeno per Mna, Daf, Iveco, Volvo Renault e Daimler Mercedes e che, quindi, il giu- dizio verterà sul risarcimento del danno, come già detto più volte in caso di soccombenza tutte le spese saranno a carico della società e nulla sarà dovuto dagli aderenti all’azione.

Quanto ad azioni legali ritorsive da parte delle case costruttrici non vedo quale diritto es- se possano azionare contro gli autotrasportatori, che stanno agendo per ottenere il risarcimento dei danni subiti come la stessa Commissione europea esorta nel suo comunicato stampa (http://europa.eu/rapid/press-release_IP-16-2582_it.htm).

Qualora, poi, le case costruttrici concertassero delle ritorsioni commerciali, rischiereb- bero una nuova sanzione dalla Commissione europea.

A questo proposito, l’adesione all’azione collettiva garantisce una maggiore protezione degli autotrasportatori da possibili ritorsioni. In primo luogo perché l’autotrasportatore non si espone individualmente, in secondo luogo perché la CNA Fita vigilerà e denuncerà con forza eventuali nuovi comportamenti illeciti delle case costruttrici.

Penso possa essere utile spunto anche un articolo recentemente comparso sull’agenzia stampa Reuters, in cui un fondo di investimento che finanzierà azioni come quella pro- mossa da CNA Fita stima il danno medio per camion in 10.500 euro”.

Porto Ravenna News

Grimaldi lines
Servizi tecnico-nautici
Corship spa
Ciclat
Avvisatore Marittimo
Tramaco
Spedizionieri internazionali Ravenna
Simap
TCR
cmc
Fiore
Sers
T&C
Exportcoop
Consar Ravenna
Compagnia Portuale Ravenna
Martini Vittorio
Le Navi - Seaways
Cassa di Risparmio di Ravenna
Secomar
Intercontinental
Romagna Acque
Macport
Confartigianato Ravenna
CSR
Banca Popolare di Ravenna
Agmar
Zanini
Raffaele Turchi
Columbia Transpost
Coface
CNA Imprese
CNA Ravenna
Bambini Ravenna