'MareTerra 2016' e il futuro del porto

10/12/2016 - RAVENNA - A distanza di tre anni dall’ultima edizione, ritorna l’appuntamento di Legacoop Romagna che si occupa del porto di Ravenna e del suo futuro.
Futuro in porto, un nuovo inizio per un nuovo sviluppo: questo il tema di “MareTerra 2016”, l’iniziativa sulla logistica che Legacoop Romagna organizza venerdì 16 dicembre a Ravenna, dalle 9 alle 12,30. Sede del convegno sarà il salone delle cerimonie di Palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy.
 
L’iniziativa si aprirà con l’introduzione del direttore generale di Legacoop Romagna Mario Mazzotti e il saluto del Sindaco di Ravenna Michele de Pascale. Il consulente Salvatore Melluso illustrerà quindi l’analisi sul porto eseguita per l’occasione.
 
Seguiranno gli interventi del Presidente dell’Autorità di sistema, Daniele Rossi, e del deputato Pd Alberto Pagani, componente della Commissione Trasporti della Camera.
 
Sarà quindi la volta del presidente di Sapir, Riccardo Sabadini, dell’amministratore delegato di CMC, Roberto Macrì e del direttore generale di Coopfond Aldo Soldi. Le conclusioni saranno a cura di Giovanni Monti, presidente di Legacoop Emilia-Romagna, e del presidente della Regione, Stefano Bonaccini.
 
I lavori saranno coordinati dal Presidente di Legacoop, Guglielmo Russo.
 
Al termine del convegno sarà consegnato un riconoscimento alla Cooperativa Ormeggiatori del porto di Ravenna in relazione all’operato svolto in occasione del drammatico naufragio avvenuto al largo di Marina di Ravenna il 28 dicembre 2014.

Porto Ravenna News

Grimaldi lines
Secomar
Exportcoop
Confartigianato Ravenna
Zanini
T&C
Avvisatore Marittimo
Macport
Simap
Le Navi - Seaways
Romagna Acque
Spedizionieri internazionali Ravenna
Agmar
TCR
Raffaele Turchi
Compagnia Portuale Ravenna
CSR
Cassa di Risparmio di Ravenna
Sers
Servizi tecnico-nautici
CNA Imprese
Bambini Ravenna
Consar Ravenna
Fiore
Corship spa
Intercontinental
cmc
Ciclat
Banca Popolare di Ravenna
CNA Ravenna
Martini Vittorio
Tramaco
Coface
Columbia Transpost