Petrosino alla guida dell'Istituto di logistica

Petrosino alla guida dell
29/07/2016 - BOLOGNA - Mario Petrosino, ravennate, già consigliere di amministrazione, attualmente responsabile comunale della CNA di Ravenna, è stato eletto presidente della Fondazione Istituto sui Trasporti e la Logistica.

Il nuovo presidente succede a Carlo Merli (dirigente del gruppo Maerks Line) e a  Stefano Zunarelli (Università di Bologna) che si erano succeduti alla presidenza della Fondazione dall’anno della sua costituzione, nel 2004.

ITL è una Fondazione costituita da soci pubblici che ha come scopo quello di contribuire allo sviluppo e la promozione della logistica e dei sistemi di trasporto nella Regione Emilia Romagna attraverso attività di ricerca, consulenza e formazione. I soci fondatori sono i Comuni e le Provincie di Bologna, Piacenza e Ravenna, tutte le Università della Regione Emilia Romagna e l’Autorità Portuale di Ravenna.

A questi si sono aggiunti negli anni tutte le altre Provincie della Regione.
Attualmente occupa dodici dipendenti altamente specializzati nella ricerca e implementazione progettuale di finanziamenti europei sui trasporti e la logistica oltreché nell’attività consulenziale.

“Sono onorato di questa opportunità – dichiara il neo Presidente. La Fondazione ITL dovrà sempre di più essere di supporto ai soci in un momento storico molto particolare. Da un lato la nuova programmazione dei fondi europei per il prossimo settennio, dall’altro la sempre maggiore competitività nella ricerca di finanziamenti europei visto la oramai cronica ristrettezza di risorse pubbliche locali.
Oggi i trasporti, la mobilità sostenibile, la logistica sono sempre più fattori determinanti per la competitività del territorio regionale. Mi auguro che tutti i soci sappiano utilizzare al meglio le competenze della Fondazione per implementare idee e progetti nel campo dei trasporti e della logistica ad alto contenuto innovativo.

Infine, ci tengo a sottolineare che la Fondazione non percepisce nessun contributo pubblico e opera in piena autonomia finanziaria.”

Insieme al presidente, l’assemblea dei soci ha nominato i due nuovi consiglieri: l’ingegnere Andrea Colzani, responsabile logistica gruppo IKEA e la professoressa Rita Gamberini dell’Università di Modena e Reggio Emilia.


Porto Ravenna News

Grimaldi lines
TCR
cmc
Exportcoop
Raffaele Turchi
Secomar
Columbia Transpost
Romagna Acque
Corship spa
Servizi tecnico-nautici
Bambini Ravenna
Cassa di Risparmio di Ravenna
Banca Popolare di Ravenna
Martini Vittorio
T&C
Confartigianato Ravenna
Consar Ravenna
Avvisatore Marittimo
Tramaco
Fiore
Compagnia Portuale Ravenna
Le Navi - Seaways
Agmar
Sers
CSR
Ciclat
CNA Ravenna
Spedizionieri internazionali Ravenna
Intercontinental
CNA Imprese
Zanini
Coface
Simap
Macport