Fincantieri resta chiusa. Cig per migliaia di dipendenti

Fincantieri resta chiusa. Cig per migliaia di dipendenti
01/07/2015 - Monfalcone - La Fincantieri di Monfalcone resta chiusa dopo il provvedimento di sequestro di alcune aree eseguito due giorni fa dai carabinieri del Noe nell’ ambito di un’inchiesta relativo allo stoccaggio di rifiuti. Questa mattina i cancelli si sono riaperti per far entrare circa 150 impiegati dell’amministrazione. L’area produttiva è rimasta deserta. 

Ieri gli impiegati non sono potuti entrare a causa delle complesse procedure di autorizzazione all’ingresso nell’area. Intanto, secondo quanto si è appreso, il gruppo avrebbe avviato la procedura per la richiesta di cassa integrazione per un numero imprecisato dei propri dipendenti dell’impianto. Nei cantieri di Monfalcone lavorano circa 4.500 persone, delle quali oltre 1.500 dipendenti diretti di Fincantieri.

Il ministro dello Sviluppo economico F ederica Guidi ha convocato per oggi pomeriggio una riunione al Mise per esaminare la situazione che si è venuta a creare a Monfalcone. All’incontro parteciperanno il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti, la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e l’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono.


Porto Ravenna News

Grimaldi lines
CNA Ravenna
Exportcoop
Martini Vittorio
cmc
T&C
Columbia Transpost
Compagnia Portuale Ravenna
Servizi tecnico-nautici
Corship spa
Raffaele Turchi
Zanini
Intercontinental
Spedizionieri internazionali Ravenna
Tramaco
Bambini Ravenna
Macport
Fiore
Le Navi - Seaways
Agmar
CNA Imprese
Banca Popolare di Ravenna
Secomar
CSR
Sers
TCR
Confartigianato Ravenna
Coface
Cassa di Risparmio di Ravenna
Ciclat
Romagna Acque
Simap
Avvisatore Marittimo
Consar Ravenna