Dal terminal Sapir mega yacht per il Brasile

Dal terminal Sapir mega yacht per il Brasile
01/06/2015 - Ravenna - Imbarcati dal terminal Sapir sulla BCC Tennessee, due yacht destinati al Brasile.

L’Azimut 80 è uno scafo di 24 metri di lunghezza e 22 tonnellate di peso; il montaggio era avvenuto direttamente nei piazzali SAPIR, nei giorni precedenti, da parte di personale Azimut.

L’Absolute 52 (16 metri di lunghezza per 25 tonnellate) era invece arrivato via mare e l’imbarco è avvenuto direttamente dall’acqua.

Si è trattato di un imbarco con una notevole dose di spettacolarità, non particolarmente frequente per il nostro porto, ma di un’operazione di non particolare complessità per il personale tecnico e operativo di SAPIR e della Cooperativa Portuale.

SAPIR dispone infatti, tra l’altro, di gru portuali capaci, agendo in combinata, di movimentare pezzi eccezionali di peso fino a 260 tonnellate.


Porto Ravenna News

Grimaldi lines
Exportcoop
Ciclat
Banca Popolare di Ravenna
Intercontinental
Corship spa
Spedizionieri internazionali Ravenna
cmc
Agmar
Servizi tecnico-nautici
Simap
Consar Ravenna
Cassa di Risparmio di Ravenna
Bambini Ravenna
Coface
T&C
Le Navi - Seaways
Martini Vittorio
Tramaco
Sers
CNA Imprese
CNA Ravenna
Confartigianato Ravenna
Fiore
Macport
Compagnia Portuale Ravenna
Raffaele Turchi
Avvisatore Marittimo
Zanini
Columbia Transpost
CSR
Secomar
TCR
Romagna Acque